Eventi

La tradizionale “Cerimonia delle chiavi”

Cerimonia delle Chiavi

Cerimonia delle Chiavi

Questa cerimonia tradizionale si ripete ogni sera da 700 anni, esattamente dal 1340 alle 21:53 di ogni notte, nella Torre di Londra. Il Guardiano Capo della Torre, vestito con una lunga giubba rossa, il copricapo Tudor e con in mano una candela, chiude a chiave il cancello principale, seguito dalla sua scorta militare, e consegna le chiavi al direttore residente nella torre. Gli ospiti assistono ad una breve introduzione e un breve tour, sempre rigorosamente scortati, non è possibile fare fotografie o riprese di questo simpatico rituale. L’ingresso per questa singolare cerimonia è gratuito ed a ingresso limitato, occorre prenotare con due mesi di anticipo mediante richiesta scritta.
Foto: angus-travel

Una mostra per scoprirsi, Who am I?

Sistemi interattivi Mostra

Sistemi interattivi Mostra

La cosa piu’ affascinante della mostra Who am I? al Museo della Scienza di Londra e’ avvicinarsi alla conoscenza attraverso singolari esperienze interattive high-tech. Per esempio potrete esplorare cosa succede al cervello quando e’ sottoposto ad un dilemma morale, ascoltare la vostra voce trasformata in un altro sesso, o ancora come la voce e il vostro viso invecchieranno negli anni. Svelare tante curiosita’ come, che cosa ci fa sorridere? che cosa ci rende piu’ intelligenti delle scimmie?. Inoltre la mostra esplora le caratteristiche dell’ uomo e le scoperte di genetica, neurologia e psicologia.
Science Museum
Exhibition Road, SW7
Metropolitana: South Kensington
Aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 6.00
Ingresso libero
Foto: cassonmann

St George’s Day il patrono inglese

Croce di San Giorgio

Croce di San Giorgio

San Giorgio é il Santo Patrono d’Inghilterra, i giorni che precedono il 23 aprile e il fine settimana seguente, in tutta Londra si celebra St George’s Day una tradizionale festa inglese in cui nella città si svolgono una serie di eventi e spettacoli gratuiti, musica, sfilate, sagre, eventi teatrali, attività per bambini. Da segnalare il concerto a Trafalgar Square, il Festival della cucina inglese, spettacoli e performance teatrali in strada, e la parata a St Paul’s Cathedral. Il giorno di San Giorgio, inoltre, coincide anche con il compleanno di Shakespeare, e l’occasione è buona per visitare lo Shakespeare’s Globe Theatre. La croce di San Giorgio é il simbolo della bandiera inglese ed é costituita da una croce rossa in campo bianco. San Giorgio divenne famoso per il suo coraggio, in una delle sue famose imprese si racconta che un giorno giunse nella città di Selem, vicino alla quale viveva un drago che essendo ormai finite tutte le pecore, veniva sfamato con un cittadino al giorno. Anche la figlia del Re avrebbe dovuto essere sacrificata per il drago. Ma il giorno in cui arrivò nella città San Giorgio, invece decise di affrontarlo e l’uccise.
Foto: Generatorhostels

Shakespeare’s Globe

Teatro Globe

Teatro Globe

Sembra impossibile che solo 1997 sia stato ricostriuto un teatro in onore di William Shakespeare, si deve all’ attore e regista americano Sam Wannamaker questa istituzione di richiamo internazionale interamente dedicata allo studio delle opere di uno dei più grandi poeti drammatici della storia mondiale della letteratura. Questo moderno edificio è una fedele ricostruzione del Globe ed evoca perfettamente l’atmosfera della Londra elisabettiana, l’edificio originale, costruito nel 1599, ospitava il teatro di Shakespeare a Londra, era un teatro all’aperto dove il drammaturgo compose molte delle sue opere maggiori. Lo Shakespeare’s Globe Theatre é situato sulla riva a sud del fiume Tamigi, al lato opposto di St Paul’s Cathedral, ed è diventato uno dei teatri di maggior successo di Londra. Inoltre, i visitatori possono fare un viaggio indietro nel tempo entrando gratuitamente al tour e all’esposizione del Globe Theatre di Shakespeare.
Shakespeare’s Globe
21 New Globe Walk
Bankside
Londra SE1 9DT
Foto: Londontown

Tate Britain, una collezione di arte britannica senza rivali

TateBritain
La Tate Britain è una galleria d’arte dedicata all’arte britannica sia contemporanea che del passato, qui potrete esplorare più di 500 anni di creatività da JMW Turner, Thomas Gainsborough, John Constable, i Pre-Raffaelliti e William Blake a David Hockney, Francis Bacon. Tate Britain presenta la più grande collezione d’arte britannica del mondo. Le mostre di questa vasta Collezione sono gratuite e potrete ricevere, sempre gratuitamente, anche una guida audio mentre sono a pagamento le mostre speciali collegate all’arte britannica.Tate Britain è ubicata sulla riva settentrionale del Tamigi a Millbank, a sud-ovest del centro città e non lontana dal Palazzo del Parlamento.
Orario di apertura Tutti i giorni: 10.00-17.50. Aperta fino alle 21.00 il primo venerdì del mese.
Chiusa il 24, 25, 26 dicembre
Indirizzo
Tate Britain
Millbank
London, SW1P 4RG
In metropolitana: Pimlico (Victoria Line – circa 600 metri), Vauxhall (Victoria line – circa 850 metri).

Cologne Christmas Market

Cologne%20Christmas%20Market_thumb2
Questo e’ un mercato di Natale tutto in stile tedesco con il circa 40 chalet di legno situati fra il centro di Southbank e London Eye lungo il Tamigi. Troverete insoliti oggetti quali, gioielli di argento e ambra, le candele in tutte le forme e dimensioni, i giocattoli fatti a mano, gli ornamenti di vetro fragile per addobbare il vostro albero di Natale, i giocattoli di latta, la ceramica lavorata a mano e tanto altro ancora.
Il mercato avrà luogo dal 20.11.2009 fino al 23.12.2009.Tempi di apertura: Domenica a giovedì 11.00am – 8.00pm Venerdì/sabato 10.00am – 10.00pm. Metropolitana più vicina: Waterloo
Per maggiori informazioni visitate il seguente sito: www.santas-secret-village.co.uk

Erotica Show 2009 a Londra

erotica-london
Dedicato a chi piace il genere. Ogni anno migliaia di adulti di tutte le età (ma ovviamente maggiorenni) e orientamenti sessuali visitano la mostra Erotica all’ Olympia Exhibition Centre di Londra alla ricerca dei prodotti per realizzare le proprie fantasie sessuali. Gli oltre 300 espositori vendono di tutto: clubwear, leatherwear, gomma, fetish, beachwear e biancheria, riviste, video ed altro. Ma non ci sono solo bancarelle, i prodotti sono esposti anche durante insoliti spettacoli dal vivo, seminari, gallerie di arte. Una fiera all’insegna non solo del sesso ma anche dell’ironia e del burlesque.
20 – 22 Novembre, 2009
Costo: £22 – £27.50
Venerdì e Sabato: 12pm-10pm
Domenica: 12pm-8pm
Stazioni della metropolitana più vicine: Kensington Olimpia
Olympia Grand Hall, Hammersmith Road, Londra W14 8UX
Telefono: +44 (0)20 7385 1200

Estethica moda ecosostenibile

12350
I curatori di Estethica sono tutti italiani Orsola de Castro, Filippo Ricci and Anna Orsini ed hanno fatto diventare Londra l’epicentro dell’ industria della moda etica. Questa iniziativa e’ legata al London Fashion Week e supportata dal British Fashion Council l’ associazione di moda che promuove e sostiene i designers inglesi nel mercato globale. E’ da sottolineare che l’ importanza di questo commercio equo e solidale non trascura l’eccellenza degli stilisti che prendono parte ad Estethica, i quali propongono moda d’avanguardia creata pero’ con standards ecosostenibili. Un grande successo per questa iniziativa sponsorizzata dalla famosa linea di abbigliamento inglese Monsoon e da Accessorize. Estethica e’ giunta alla sua settima stagione, in pochi anni e’ passata da 13 a 37 designers di abbigliamento e di accessori femminili che aderiscono ad uno o più principi eco-friendly quali ad esempio commercio etico, tessuti naturali o riciclabili. I ricavati delle vendite sono utilizzati per progetti di sensibilizzazione su temi come lo sfruttamento minorile nel lavoro di bambini provenienti da zone svantaggiate, l’ incremento di una produzione a basso impatto ambientale senza ad esempio l’utilizzo di pesticidi e lo spreco di acqua nella produzione di materiali naturali. Una buona occasione quindi per indossare questi capi, per sentirsi oltre che belle piu’ brave.

Disney on Ice Princess Wishes

princess_wishes_book_now_01
Disney on Ice Princess Wishes i racconti delle sette principesse – Ariel, Cenerentola, Jasmine, Belle, Biancaneve, Aurora e Mulan – un sogno sul ghiaccio durante questa manifestazione magica che propone questa collezione di storie incantevoli e care di Disney. Uno spettacolo dedicato alle famiglie, ma soprattutto un mondo tutto in rosa da scoprire con le vostre figlie, in scena da giovedi 29 ottobre a domenica 8 novembre alla arena 02 di Londra. Il costo del biglietto e’ di £16.50, potrete scegliere tra gli spettacoli mattutini alle 11 am, pomeridiani alle 3pm o serali alle 7pm.
The O2
Peninsula Square
Londra
SE10 0DX
Da Canary Wharf in 5 minuti, London Bridge o Stratford in 10 minuti, Waterloo in 15 minuti, Bond Street in 20 minuti

Michael Jackson, la mostra ufficiale

thisisitexhibitEPA_450x300
Il 28 ottobre si e’ aperta alla arena O2 la mostra ufficiale che per tre mesi celebrera’ la vita straordinaria del re del pop, Michael Jackson. In mostra alcuni degli oggetti da collezione più personali e più iconici come i suoi indimenticabili costumi, video, fotografie esclusive ed anche i suoi premi, il tutto proveniente dalla sua proprietà privata. Nello specifico troverete anche un contratto originale dei Jackson 5, la sua Rolls Royce personale ed il famoso guanto di paillettes. Una collezione indimenticabile composta da piu’ di 250 elementi ed inoltre la possibilita’ di essere uno dei primissimi nel mondo a visionarla. La mostra è divisa in gallerie che riflettono le pietre miliari nella vita di Michael: Motown, la sua carriera da solista, dancing, costumi, i suoi sforzi umanitari e una celebrazione della sua vita.
I biglietti costano £15.00 (fine settimana £17.50) per gli adulti, £12.00 (fine settimana £14.50)